Lezione dell’Ambasciatore di Svizzera in Italia S.E. Rita Adam

Venerdì, 13 Dicembre, 2019 - 10:15

Venerdì 13 Dicembre alle ore 10:15 presso l’aula A (Bachelet), sita all’interno dell’edificio CU002 della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione P. le Aldo Moro 5 si svolgerà la “Lezione dell’Ambasciatore di Svizzera S.E. Rita Adam- La Svizzera: un partner affidabile in Europa”.

Dopo i saluti istituzionali del Magnifico Rettore di Sapienza Università di Roma, Prof. Eugenio Gaudio, del Presidente Fondazione Roma Sapienza, Prof. Antonello Folco Biagini, del Preside della Facoltà di Scienze politiche, Prof. Tito Marci, e del Docente di Scienza Politica, Prof. Gianluca Passarelli, l’Ambasciatore di Svizzera in Italia S.E Rita Adam, terrà una lectio dal titolo “La Svizzera: un partner affidabile in Europa”.

La Svizzera non è uno Stato membro dell’Unione europea (UE), ma non è neanche un semplice paese terzo. Da 1972 è stata progressivamente creata una rete di accordi sempre più fitta fra la Svizzera e l’UE, coprendo vari ambiti, tra cui il libero scambio di merci, la libera circolazione delle persone, il traffico aereo, i trasporti stradali e ferroviari, questioni ambientali, la cooperazione fiscale, la ricerca e l’associazione allo spazio Schengen e Dublino. Il consolidamento e l’ampliamento di questa via bilaterale sono essenziali, ma presuppongono un chiarimento dei rapporti istituzionali con l’UE. Quasi 1,4 milioni di cittadine e cittadini dell’UE sono domiciliati in Svizzera, su una popolazione totale di circa 8,5 milioni di abitanti. 325.000 frontalieri si spostano ogni giorno per lavorare in Svizzera. Quest’ultima è il terzo partner commerciale dell’Unione europea. L’Italia esporta in Svizzera l’equivalente della somma delle esportazioni verso la Cina e l’India. Con la costruzione del più lungo tunnel ferroviario del mondo, ossia la galleria di base del San Gottardo, la Svizzera ha contribuito al buon funzionamento del mercato interno europeo, rafforzando lo scambio Sud-Nord e viceversa. Di fronte alle sfide rappresentate dalla migrazione globale, la Svizzera si mostra solidale con i suoi partner europei. Si adopera per la democrazia, lo Stato di diritto, i diritti umani, la stabilità e la prosperità nel continente europeo e nel mondo.

Per partecipare all’evento iscriviti al form

© Fondazione Roma Sapienza - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma T (+39) 06 4969 0362-0361 CF 10082271007