Fondazione

La Fondazione per la promozione dello studio e della ricerca La Sapienza, è originata dalla unificazione, ai sensi dell'art. 26 c.c., dell'amministrazione delle Fondazioni sottoelencate, aventi le seguenti finalità:

  • "Fondazione Franco Benedetti": istituire ogni anno un premio per laureati in Ingegneria civile ed industriale dello stesso anno;
  • "Fondazione Guido Castelnuovo": aiutare ed incoraggiare giovani laureati in matematica preferibilmente in geometria presso l'Università "La Sapienza";
  • "Fondazione Luigi Gabioli": conferire borse di studio da assegnarsi a giovani laureati italiani di qualsiasi facoltà dell'Università La Sapienza, i quali intendano compiere studi di perfezionamento all'estero;
  • "Fondazione Giovanni Gentile": a) custodire e mantenere la biblioteca e l'archivio di Giovanni Gentile; b) promuovere studi che abbiano per oggetto l'opera filosofica di Giovanni Gentile ed i problemi connessi ad essa;
  • "Fondazione Teresa Gianoli Virgili": erogare borse di studio a studenti o laureati della Facoltà di Ingegneria che dimostrino particolari attitudini agli studi elettrotecnici;
  • "Fondazione Giovanni Maggi": istituire un concorso nella Facoltà di Medicina e Chirurgia di Roma, per quei giovani che intenderanno perfezionarsi negli studi medico-chirurgici;
  • "Fondazione Guido Mancini": istituire ogni anno tre premi da assegnarsi, mediante concorso ad altrettanti giovani di famiglia disagiata frequentanti il 1°, 2°, 3° anno della Facoltà di Ingegneria o Ingegneria mineraria dell'Università di Roma;
  • "Fondazione Ettore Rolli": istituire un concorso a sei premi annui a favore dei giovani che frequentano o frequenteranno le scuole di Medicina dell'Università La Sapienza.
  • "Fondazione La Sapienza - Giuseppe Ungaretti": diffondere ed incrementare gli studi sulla vita e le opere di Giuseppe Ungaretti, mediante l'organizzazione di convegni, seminari, conferenze e/o altre iniziative indirizzate ad approfondire l'attiivtà di Giuseppe Ungaretti anche durante il suo insegnamento presso "La Sapienza" nonché bandire e conferire annualmente due premi denominati "Fondazione La Sapienza - Giuseppe Ungaretti" destinati: a) allo studente italiano o straniero che maggiormente si è distinto negli studi sulla vita e/o le opere di Giuseppe Ungaretti, b) al laureato presso "La Sapienza", o altre Università italiane, la cui tesi, sulla vita e/o le opere di Giuseppe Ungaretti, sia ritenuta più meritevole.

 

 

© Fondazione Roma Sapienza - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma T (+39) 06 4969 0362-0361 CF 10082271007