In unam Sapientiam

Con lo spirito di mantenere vivo il legame culturale instaurato negli anni accademici presso lo Studium Urbis, la Fondazione Roma Sapienza d'intesa con l'Ateneo ha istituito l'Associazione In unam Sapientiam per riunire i professori in quiescenza, in modo da dare continuità al loro impegno nella didattica e nella ricerca già profusi nel corso degli anni a servizio dell’Ateneo Sapienza.
In unam Sapientiam ha inaugurato le proprie attività Il 14 giugno 2012 e si propone di stabilire e mantenere relazioni tra i soci svolgendo attività sociali e culturali.

L’Associazione ha infatti tra i suoi obiettivi la valorizzazione della professionalità dei docenti attraverso lo sviluppo, la diffusione e la promozione dei loro progetti, la loro partecipazione a convegni e conferenze sull'eccellenze della Sapienza e a seminari su temi al centro del dibattito culturale del Paese.

© Fondazione Roma Sapienza - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma T (+39) 06 4969 0362-0361 CF 10082271007